Emule Mods

Benvenuti su Emule Mods => Novità da emule-mods.it => Le interviste di emule-mods.it => Topic aperto da: THOR - 12 Gennaio 2010, 01:12:40 am

Titolo: Intervista al modder DavidXanatos
Inserito da: THOR - 12 Gennaio 2010, 01:12:40 am
Qui di seguito potrete leggere l'intervista che DavidXanatos, sviluppatore della NeoMule, ha gentilmente rilasciato allo Staff di Emule Mods. Ringraziamo DavidXanatos per la disponibilità e la rapidità con la quale ha accettato di rispondere alle nostre domande.


English version

Spoiler
Citazione
1)E-Mule has lost a great amount of users in the last years which have moved to other p2p (torrent firstly). Which are, in your opinion, the causes for that and how is going to be in the future?

The eMule Network is designed to preserve a huge file diversity over long time spans this however causes the network to be slow in comparation to Bittorrent.
A huge amount of P2P traffic is made up from actual content like US TV Episodes or actual Movies.
With Bittorrent a average user can get a mainstream file almost in less time that it takes to consume the content. Its simply more efficient to use BT for such stuff.
What Bittorrent misses greatly is a keyword search feature. So that users are Dependant on link sites, like TPB. This centralized aspect of the BT Network is its week point, depending on global legislation (see ACTA: http://www.edri.org/...lizing-to-stop) this sites can go down and cause the entire network to stop.
Such thing cant happen with eMule thanks to KAD there is no need for central sites and no prominent targets to get aim.
An other competition to eMule and BT alike are one click hosters like Rapidshare they provide the legal security for downloaders thats so urgently needed.

I think that in future hosters will gain more and more ground against Bittorrent. If BT does not implement a network wide keyword search it may even on the long run become suppressed entirely.
eMule in contrary due to its long term file detention property and its ability to find files with nothing more than the client and a part of a file name will have a permanent place in the Filesharing landscape though its wont most likely become mainstream again.

Citazione
2)The MOD are certainly fuller of functions in confront of the official version. However, these are still a marginal aspect of eMule. How come?

The average users dont need functions they only want to download and ain't interested in the network or releasing stuff.

Citazione
3)The MOD scene become more conformed lately, probably because some developers enforce functions of most in vogue’s versions up till making their product similar to a kind of collage. This, in your opinion, is a good or bad thing? And why?

4)Considering the amount of MOD in circulation at the moment,(as developer) did you ever take account of the hypothesis of grouping together and developing only ¾ of MOD making all of them different from each other, but in the same time enclosing all the various current features and other innovations?

3) & 4) There are only so much features that can be thought of and implemented and the most of them ware already exhausted. The Mod scene of eMule is still far to diversified. Instead of heaving mods chasing after each other and a main client stalling for a year without updates. The power of the mod developers should be much more incorporated into the development of the official client. Especially usefull variuse features present in some mods (like Nat-Traversal) should be incorporated into the main client. The separation between mods and the main client should be deminished.
The mod landscape should go more in the direction of a few Mainstream mods and much less small mods.

Citazione
5)Do you think that would be a good idea to leave the Server and concentrate all the attention to Kademlia to educate this part of users or it’s better, according to you, to wait for a more appropriate moment and permit them to get closer gradually?

Yes, servers as central points of failure should be abolished. Following the current trends in legislation the only workable way is a fully decentralized network.

Citazione
6)Which are the strengths and news of your MOD/MODS?

Neo is still the most innovative mod ever made, though its amount of new settings being around 1000 exits the abilities of most average users. Its most important features are the various protocol extensions especial the Nat-Traversal feature the Sub Chunk Transfer the Voodoo interface and the Source Storage System.
There ware not much news lately cause I'm considering the mod to be more or less perfect, so tha next news you'l hear will be an update to the next official eMule base if such comes.

Citazione
7)How did your passion for development of E-mule start and how long have you been practicing this interest?

I started to develop Neo for my personal use, but as I put more and more time in it I wanted others to be able to benefit from all this work as well. I started like 6 or 7 years ago but the last 2 years I didn't head much time.

Citazione
8)Many users complaint about too many fakes and porno films. Do you agree with us that trying to completely embank this problem should be a priority?

Well fakes are a problem, legal adoult porno isn't as long as its labeled as such.
There are other aspects that need more attention like implementing Nat-Traversal in official client.
Or starting to implement darknet abilities to make eMule safe again to use.

Citazione
9)Seeing that the pedopornography flooding on internet and various p2p, wouldn’t be advisable to create a function, in eMule, able to point out that kind of files to the competent authorities or to specific websites which collect such signalling like www.stop-it.org? This would be an innovation for eMule and maybe also an example for other p2p to which hark back to.

Pedopornography is a problem that does not origins in the web. When this junk gets its way into the web the main crime already happend and the goal should be to prevent this in the first place instead of trying to hide it after the fact. Just look on the recent discussion in get german goverment about internet filtering... Censorship is never a solution.


Deutsch version

by emulefuture.de (http://www.emulefuture.de/forum/index.php?showtopic=13458)


Versione italiana


Citazione
1) Negli ultimi anni eMule ha perso una grossa fetta di utenza che è migrata verso altri p2p (primo fra tutti torrent). Quali sono secondo te i motivi e come andrà in futuro?

La rete di eMule è progettata per conservare un'enorme diversità di file per un lungo periodo di tempo; questo sistema rende più lento il network in confronto a BitTorrent.
Una grande quantità di traffico P2P è costituita da contenuti attuali, come Episodi TV trasmessi negli USA o film del momento.
Con Bittorrent un utente medio può quasi concludere il download di un file famoso in un tempo inferiore a quello che invece imphiegherebbe per "consumarne" il contenuto. E' semplicemente più efficiente utilizzare BT per queste cose.
Quello che manca in BitTorrent è uno strumento di ricerca per parole chiave. Questa defezione costringe gli utenti a dipendere totalmente dai link presenti sui siti, come TPB (The Pirate Bay). Questo aspetto centralizzato di BT è il suo punto debole. Essendo condizionati dalle decisioni prese dalla legislazione mondiale (vedi ACTA: http://www.edri.org/...lizing-to-stop), i siti possono chiudere e di conseguenza fermare l'intera rete.
Questo non può accadere con eMule perchè grazie alla KAD non è necessario usufruire dei siti centralizzati e non ci sono obiettivi importanti sui quali puntare il dito.
Gli altri concorrenti di eMule e BT sono i siti di archiviazione online come RapidShare, i quali forniscono la sicurezza legale per chi scarica con così urgente bisogno.
Penso che in futuro gli hosters acquisteranno sempre più terreno nei confronti di Bittorrent e se quest'ultimo non implementerà una ricerca di parole chiave a livello di rete, sul lungo periodo potrà incorrere nell'intera soppressione.
Al contrario, grazie alla sua proprietà di mantenere i file per molto tempo ed alla sua capacità di trovare i file con nient'altro che il client ed una parte del nome del file, eMule avrà un posto fisso nel panorama del filesharing, anche se molto probabilmente non verrà più visto come un client "di tendenza".

Citazione
2) Le mod sono indubbiamente più ricche di funzioni rispetto alla versione ufficiale; nonostante questo rimangono sempre un aspetto marginale di eMule. Come mai?

Gli utenti medi non hanno bisogno di funzioni, vogliono solo scaricare e non sono interessati alla rete o a fare releasing di qualcosa.

Citazione
3) Il panorama delle mod si è un pò uniformato di recente, probabilmente perchè alcuni sviluppatori implementano funzioni dalle versioni più in voga, fino a far risultare il loro prodotto una sorta di collage. Questo secondo te è un bene o un male? E perchè?

4) Visto il gran numero di mod in circolazione attualmente, voi dev, non avete mai preso in considerazione l'ipotesi di raggrupparvi e di sviluppare soltanto 3/4 mod tutte diverse tra loro, ma che allo stesso tempo racchiudano tutte le varie feature presenti in quelle attuali più altre innovazioni?

3) & 4) Ci sono così tante funzioni che possono essere studiate per essere implementate e molte di queste sono già state trattate. Lo scenario delle mod di eMule è ancora lontano dall'essere diversificato; si sta avendo solo un susseguirsi di mods mentre il client ufficiale rimane per un anno senza aggiornamenti. Il potere degli sviluppatori delle mod dovrebbe essere maggiormente integrato nello sviluppo del client ufficiale. In particolare, le caratteristiche utili presenti in alcune mod (come il NAT-Traversal) dovrebbero essere incorporate a quest'ultimo. La separazione tra le versioni modificate ed il client principale dovrebbe essere ridotta ed il panorama mod dovrebbe andare più nella direzione di poche mods famose e molto meno verso le piccole mods.

Citazione
5) Ritieni sarebbe opportuno sin d'ora abbandonare i Server e concentrare tutta l'attenzione su Kademlia per educare questa fetta di utenti, o aspettare tempi migliori e lasciarli avvicinare gradualmente?

Sì, visti come punti deboli di una rete centralizzata, i server dovrebbero essere aboliti. Seguendo le attuali vicissitudini nella legislazione, l'unica via praticabile è una rete completamente decentrata.

Citazione
6) Quali sono i punti di forza e le novità della/delle tua/tue mod?

Neo è ancora la più innovativa mod mai fatta, anche se il numero dei suoi nuovi settaggi, che si aggira attorno ai 1000, è fuori dalla portata della maggior parte degli utenti. Le sue caratteristiche più importanti riguardano le varie estensioni del protocollo, in particolare la funzione NAT-Traversal, il Chunk Transfer, l'interfaccia Voodoo ed il sistema di conservazione delle fonti (Source Storage System).
Ultimamente non ci sono molte novità perchè considero la mia mod più o meno perfetta, così le prossime news che sentirete riguarderanno un aggiornamento con la prossima versione del client ufficiale, sempre se ciò avverrà.

Citazione
7) Come è nata questa tua passione per lo sviluppo di emule e da quanto tempo svolgi questo tuo hobby?

Ho intrapreso lo sviluppo della Neo per uso personale, ma nel momento in cui ho iniziato ad impiegare tanto tempo nel suo studio, ho cercato la collaborazione di altre persone anche per essere in grado di beneficiare del loro lavoro. Ho iniziato circa 6 o 7 anni fa, ma negli ultimi 2 anni non ho avuto molto tempo.

Citazione
8) Molti utenti si lamentano per la presenza di troppi fake e troppi porno. Non credi che dovrebbe essere una priorità quella di arginare drasticamente questo problema?

Beh, i fake (falsi) sono un problema, i porno legali per adulti non lo sono a patto che siano etichettati come tali.
Ci sono altri aspetti che meritano maggiore attenzione, come abilitare il Nat-Traversal nel client ufficiale o iniziare ad implementare reti private al fine di rendere eMule sicuro da utilizzare.

Citazione
9) Visto il dilagare della Pedopornografia su internet e sui vari p2p, non sarebbe consigliabile creare una funzione, in emule, atta a segnalare tali file alle autorità competenti o a siti che raccolgono tali segnalazioni come www.stop-it.org ? Questa sarebbe un'innovazione per eMule e forse anche un esempio da seguire per gli altri p2p.

La pedopornografia è un problema che non ha origini nel web. Quando questa spazzatura prende il via nel web, il reato principale è già avvenuto. L'obiettivo iniziale dovrebbe essere quello di evitare questa divulgazione, invece di cercare di nasconderla dopo il fatto. Basta dare uno sguardo al recente dibattito portato avanti dal governo tedesco in merito alla politica di filtraggio internet... La censura non è mai una soluzione.


La presente intervista è pubblicata con licenza Creative Commons Attribution 3.0 License
(http://i.creativecommons.org/l/by-nc/3.0/88x31.png) (http://creativecommons.org/licenses/by-nc/3.0/deed.it)