Autore Topic: Guida alla risoluzione dei problemi collegati alla connessione della rete kad  (Letto 38330 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline dylandog84

  • Moderatore Globale
  • *
  • Post: 1668
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
Guida alla risoluzione dei problemi collegati alla connessione della rete kad
                           

Con l'avvento di eMule 0.49a sono stati apportati diversi ed importanti miglioramenti basati sull'ottimizzazione del protocollo kad. Ulteriori aggiornamenti e bugfix riferiti a questa rete sono stati sviluppati anche nelle successive versioni 0.49b, 0.49c e 0.50a.

Detto questo, appare scontato che la kad stia diventando la rete sulla quale gli sviluppatori di eMule puntano maggiormente per il futuro, a discapito della ormai precaria rete ed2k (i server).
Ecco perchè conviene sfruttare al massimo questo protocollo, limitando l'utilizzo dei server.

A volte KAD può dare noie durante la connessione, vediamo insieme come risolvere gli eventuali problemi.

Inanzitutto consiglio caldamente l'update ad eMule 0.50a in quanto contiene già un nodes.dat all'interno del pacchetto di installazione.
Lo potete scaricare qui.

Quando la rete kad è correttamente collegata, il globo presente in basso nell'interfaccia grafica appare così con a fianco la dicitura "kad:connesso".

In caso contrario, se la situazione appare così   con a fianco la dicitura "kad:firewalled", allora sono da ricercare le possibili cause che ne condizionano il collegamento.

IMPORTANTE: è del tutto normale che appena avviato eMule, per alcuni minuti, la Kad sia Firewalled.
Prima di intervenire attendete con pazienza almeno 5/10 min.

- Per prima cosa bisogna verificare se sono stati configurati correttamente sia il router sia il firewall.
In tal caso ecco la sezione che raccoglie tutte queste informazioni.

Se dopo aver verificato il corretto funzionamento degli apparati hardware (router) e software (firewall) permane la situazione   con a fianco la dicitura "kad:firewalled", allora possiamo intervenire con questa operazione:

  • Cliccate anche più volte su "Ricontrolla Firewall" presente in alto a destra nella schermata KAD:
.

Se questo sistema non da risultati, allora agiremo sul nodes.dat, cioè il file contenente i nodi utili per il collegamento al protocollo kad.
Questo file può corrompersi (crash del client, sbalzo di corrente) dando come conseguenza kad:firewalled e/o kad:in connessione.

Esistono diversi modi per aggiornarlo o sostituirlo:

  • Eseguire un aggiornamento automatico del nodes.dat tramite il sito http://emulemods.altervista.org.
    Prima di tutto disconnettiamo kad, quindi clicchiamo su questo link ed2k -> ed2k://|nodeslist|http://emulemods.altervista.org/download/nodes.dat|/.
    A questo punto eMule eseguirà automaticamente il download del file e farà partire la connessione a kad.

    Per eseguire questo procedimento è necessario che sia premuto il pulsante "cattura link ed2k" presente in opzioni -> generale. (la casellina deve essere grigia)


  • Scaricare e sostituire manualmente un nuovo file nodes.dat reperibile da http://emulemods.altervista.org.
    Per poter scaricare il file basta cliccare su questo link -> http://emulemods.altervista.org/download/nodes.dat. Il file che otteniamo lo sostituiamo fisicamente a quello contenuto nella sottocartella config di eMule. Questa sottocartella ha percorsi diversi in base al sistema operativo che si utilizza:
    • Con Windows XP: C:\Programmi\eMule\config
    • Con WinVista/Seven/8: C:\Users\nome_utente\AppData\Local\eMule\Config oppure C:\ProgramData\eMule\Config, in base all'opzione scelta qui.

    NB: L'operazione va eseguita ad eMule chiuso. Al suo riavvio premiamo "Connetti" dalla schermata KAD.


  • Recuperare nodi kad aggiornando il nodes.dat tramite URL. Spostiamoci nella schermata KAD, disconnettiamo tale rete se attiva, abilitiamo la funzione "nodes.dat dall'URL" ed inseriamo l'indirizzo http://upd.emule-security.org/nodes.dat come figura:



    quindi premiamo  "Bootstrap".


  • Reperire nodi kad tramite client conosciuti. Eliminiamo inanzitutto il nodes.dat corrotto dalla config di eMule (sempre con quest'ultimo chiuso). Al riavvio ci connettiamo ad un server, eseguiamo una ricerca tramite il metodo "Server" o "Globale server", mettiamo un file in download, attendiamo di contattare qualche fonte, ci dirigiamo nella finestra KAD e abilitiamo il pallino verde all'opzione in alto a destra denominata "dai client conosciuti":


    quindi premiamo "Bootstrap".


  • Recuperare nodi kad tramite indirizzo ip  e porta UDP utilizzati da un client già connesso a kad (il "donatore" non deve essere in condizione di kad: firewalled). E' un'operazione piuttosto complessa e consiste nell' inserire manualmente indirizzo IP e porta UDP di un client che utilizza Kad ed ha già contattato alcuni nodi:



    quindi premiamo  "Bootstrap".

Buon download. :)
                                           
Questa guida è pubblicata con licenza Creative Commons Attribution 2.5 License
« Ultima modifica: 28 Gennaio 2021, 23:09:25 pm da dylandog84 »